Bilancia Impedenziometrica: Ecco i Modelli Migliori sul Mercato!

In un’epoca in cui ormai si è molto più attenti alla propria salute e forma fisica, il confronto con la bilancia rimane sempre un incubo.

Questo perché anche se vediamo miglioramenti di come ci vestono gli indumenti, lei è lì sempre pronta a dire che invece il peso è sempre lo stesso.

Ma il valore del peso generico non è sempre veritiero, ed è per questo che subentra la necessità di verificare anche altri parametri, proprio con la bilancia impedenziometrica.

Cos’è una Bilancia Impedenziometrica

Molto diffusa tra gli sportivi professionisti, la bilancia impedenziometrica permette di monitorare costantemente la propria condizione fisica in maniera completa.

Questo strumento è una bilancia elettronica pesapersone che si basa sul principio dell’impedenziometria.

Questa tecnica studia la resistenza che il nostro corpo è capace di opporre al passaggio di una corrente elettrica alternata.

In questo modo è in grado di fare una stima rapida della percentuale di massa magra e massa grassa di cui è costituito il nostro corpo.

Il metodo è molto veloce, preciso e assolutamente non invasivo.

Infatti, i tessuti magri e idratati permettono il passaggio della corrente molto velocemente, mentre quelli grassi lo rallentano quasi ad impedirlo.

Il passaggio della corrente avviene dagli elettrodi (solitamente 4 ma anche più) posti sul piano di appoggio dei piedi, e da essi viene trasmessa la corrente che andrà a rilevare i parametri.

Esistono anche modelli più avanzati che sono forniti di manipoli con elettrodi per rilevare in maniera più completa anche dagli arti superiori i vari parametri.

 << CLICCA QUI PER LE OFFERTE MIGLIORI DEL MOMENTO! >> 

Perchè è Utile Avere una Bilancia Impedenziometrica

Come detto già nel precedente paragrafo, avere uno strumento del genere, permette di monitorare facilmente e con una visuale completa il proprio stato fisico.

Sarà necessario avere alcuni accorgimenti per sfruttare al meglio la bilancia impedenziometrica.

Perché sia davvero utile averla, vanno forniti dei dati fondamentali per la stima corrette dei parametri, ossia sesso, età, altezza. Altre “raccomandazioni” sono di pesarsi senza vestiti, non dopo aver bevuto troppa acqua o, al contrario, se non si è abbastanza idratati.

E’ per questo che gli sportivi tendenzialmente si pesano prima dell’allenamento.

Quali Caratteristiche deve avere una Bilancia Impedenziometrica

Attualmente in commercio vi sono davvero molti modelli di questo apparecchio e a seconda delle caratteristiche di cui sono dotati, hanno un prezzo più o meno maggiore.

Più livelli di misurazione sono in grado di calcolare, e quindi più precisi saranno i risultati, maggiore sarà il costo.

I modelli basilari sono dunque dotati, come anticipato nei precedenti paragrafi, di 4 elettrodi sulla pedana.

Altre caratteristiche dei modelli più avanzati sono ad esempio: la dotazione dei manubri con gli elettrodi, la connessione wi-fi per connettersi a dispositivi bluetooth e monitorare tramite app i vari parametri.
Quelli più evoluti hanno anche la possibilità di collegarsi a programmi per il controllo della nutrizione e degli allenamenti sportivi.

Dunque, ricapitolando, vediamo le caratteristiche che possono determinare la scelta per la bilancia impedenziometrica:

  • portata: peso massimo che può sostenere e stimare la bilancia;
  • materiale della pedana: solitamente in vetro temprato o plastica;
  • elettrodi: la quantità e la posizione in cui sono collocati;
  • intuitività: facilità di utilizzo dello strumento e comprensione dei dati;
  • display: se dotato di illuminazione, se mostra dati, schermi grafici, etc.
  • memoria: se c’è la possibilità di memorizzare dati dell’utente (o più utenti);
  • connettività: se la bilancia è capace di collegarsi a dispositivi e ad app che possano monitorare i parametri per tenerli sotto controllo;
  • design: non caratteristica fondamentale probabilmente, ma anche questo può influire sulla scelta;
  • fascia di prezzo: a seconda, appunto delle caratteristiche suddette e dalla precisione con cui vengono rilevati i dati, i prezzi possono variare notevolmente. Troviamo articoli da 25 euro così come anche 200.

I Modelli più Economici di Bilancia Impedenziometrica

Active Era® Bilancia Impedenziometrica Intelligente

Questo modello di bilancia è dotato di sistema di connettività Bluetooth con le più diffuse app di iOs e Android.

E’ in grado di stimare in maniera piuttosto accurata la composizione corporea e di monitorare i progressi fisici.

I parametri stimabili sono: peso, indice di massa corporea (BMI), percentuale di grasso corporeo, grasso viscerale, percentuale di acqua corporea, massa muscolare, massa ossea, percentuale di muscolo scheletrico, percentuale di proteine, BMR ed età metabolica.

E’ dotata di ben 8 elettrodi per una misurazione precisa e veloce ed una pedana in vetro temperato con elementi antiscivolo.

Attraverso l’app ufficiale Era è possibile registrare più utenti e monitorare la rispettiva condizione fisica.

Il design è molto lineare e minimal ed è disponibile in due colori: bianco e nero.

Vigorun Bilancia Pesapersone Impedenziometrica

Utilizzando la più recente tecnologia BIA, la bilancia pesapersone Vigorun permette di ottenere dati sulla composizione corporea abbastanza precisa.

E’ dotata di 4 elettrodi e la portata massima è di 180 kg.

I parametri monitorati sono ben 17 e sono facilmente visibili sullo schermo LCD retroilluminato.

La connessione all’app AIFit sia con iOs che Android permette di registrare tutti i dati ricevuti, anche per più utenti.

La pedana è realizzata in vetro temperato di 6mm e il design è molto semplice ed elegante.

KAMTRON Bilancia Pesapersone Impedenziometrica

La bilancia Kamtron lavora sfruttando la tecnologia BIA avanzata e permette la misurazioni di 11 parametri.

E’ dotata di pedana in vetro temperato ad alta resistenza di 6mm e 4 elettrodi per misurare con precisione tutti i dati fino ad una portata massima di 150Kg.

Con l’app FeelFit è possibile collegarsi direttamente in un Cloud che impedisce la perdite dei dati registrati.

Non ci sono pulsanti o bottoni da premere, ma semplicemente salendo sulla bilancia si attivano tutti i sensori che misurano i parametri.

E’ per questo che viene definita bilancia impedenziometrica intelligente.

I Modelli Professionali di Bilancia Impedenziometrica

Vediamo insieme adesso i modelli professionali più consigliati, in base alle caratteristiche e anche alle recensioni positive degli utenti che li hanno già acquistati e utilizzati.

OMRON Healthcare BF-511 Bilancia

Questo modello professionale è in grado di fornire una panoramica dettagliata su grasso corporeo e viscerale (fino a 30 livelli), livello di muscolatura scheletrica, BMI e metabolismo a riposo. E’ tutto ciò che serve a chi vuole una completezza dei dati, come per esempio chi la usa a livello professionale.

Grazie agli 8 elettrodi di cui è dotata, distribuiti 4 sulla pedana e 4 sul manipolo per le mani, la misurazione dei parametri è molto dettagliata e precisa.

Sul manipolo troviamo il display e i tasti per l’inserimento manuale dei dati richiesti per ottenere una misurazione accurata.

La portata massima è di 150 kg.

Riesce a misurare anche la muscolatura scheletrica, ossia i muscoli strettamente collegati alle ossa.

I dati registrabili tramite apposita app in collegamento Bluetooth sono per massimo 4 profili utenti diversi e i nuovi parametri andranno a sostituire ogni volta i vecchi.

E’ realizzata in plastica robusta, che la rende abbastanza leggera rispetto ad altri modelli.

Tanita BC-545N

La bilancia impedenziometrica Tanita BC-545N è uno strumento altamente professionale in grado di monitorare con estrema precisione la condizione fisica dell’utente.

Questo anche grazie al display a colori ad alta risoluzione.

E’ dotata di pedana in plastica resistente e un manipolo con maniglie distinte, sui quali sono distribuiti rispettivamente 4 elettrodi e 2 per ogni mano.

Grazie alla tecnologia bioelettrica segmentale (BIA) a doppia frequenza di grado medico, e alla possibilità di misurare singolarmente ogni arto (superiore e inferiore) distintamente e il tronco, i dati registrati saranno accurati molto più di altri modelli.

Sarà possibile dunque anche individuare dove è più necessario lavorare, su quale zona insistere e correggere le proprie abitudini.

I dati forniti riguardano:

  • Misurazioni della composizione corporea Peso (kg/lb)
  • Percentuale di grasso corporeo rispetto al tuo peso corporeo
  • Acqua corporea totale
  • Grasso viscerale: livello di grasso che circonda i tuoi organi vitali (grasso addominale)
  • Tasso metabolico basale: numero di calorie di cui il tuo corpo ha bisogno a riposo
  • Età metabolica
  • Massa ossea
  • Rapporto tra altezza e peso
  • Massa muscolare
  • Classificazione del fisico

E’ un modello molto utilizzato da specialisti della nutrizione e nello sport, proprio per i dati molti specifici che fornisce.

COMMENTI

Leave a reply